Il Territorio

Il nostro territorio incastonato fra rigogliose colline pettinate da vigneti vellutati, tra distese di purissimo mare blu ed una fitta rete di borghi medievali.
Un luogo ricchissimo di arte e di cultura: uno scrigno di infiniti tesori e di meravigliosi ed incontaminati paesaggi italianiť. La tradizione e le origini della coltura della vite risale agli Etruschi e ai Piceni ma è indispensabile ricordare che la storia narra della antica popolazione dei Dori che giunse dalla Grecia nelle Marche intorno al IV sec. a.c.
In questa regione la bellezza dei luoghi convive in armonia con una storica e particolare vocazione imprenditoriale: il rispetto per la natura ed una solida ed antica tradizione agro-alimentare. Ed è proprio qui che la famiglia Tombolini tramanda dal 1921 la passione per le vigne ed i vini. Qui, da generazioni la campagna viene coltivata come un giardino, si rincorrono vigneti, ulivi e ginestre fino a formare straordinari ed esclusivi paesaggi italiani.
Da questa terra generosa che provengono il Verdicchio dei Castelli di Jesi, il Rosso Conero e tanti altri prestigiosi vini.
L'Infinito DiVino!

The Region

Our land is nestled between lush velvety hills covered by vineyards, between stretches of pure blue sea and a dense network of medieval villages.
A place rich in art and culture: an endless treasures trove of wonderful and uncontaminated Italian landscapes. The local tradition of viticulture dates back to the Etruscans and Piceni but essential was the role of the Dori, who came from Greece to settle in Le Marche around the fourth century BC.
The beauty of Le Marche lives in harmony with the peculiar and entrepreneurial spirit of its people: the respect for the nature and a solid and long standing agricultural tradition.
With the same spirit and since 1921 this fertile land has been preserved by the Tombolini family and their passion for winemaking has been passed throughout the generations.
Here the land has been cultivated as a garden, blending vineyards, olive groves and brooms to form extraordinary and unique Italian landscapes.
And it is from this generous land that Verdicchio dei Castelli di Jesi, Rosso Conero and many other prestigious wines are produced.
The Infinito DiVino!